18/ago
administrator
Published in post

18 agosto 2016 – Gigi Testa + Fabrizio Fattore

NEUHM – Not Everyone Understands HOUSE MUSIC
Presents
Gigi Testa
Gigi Testa nasce a Napoli nel 1986 inizia la sua carriera verso la fine degli anni novanta vivendo a stretto contatto con le contaminazioni che la scena club/underground
partenopea offriva a quel tempo.
Il suo approccio con la musica e’ stato al dir poco semplice quanto d’impatto e tra l’altro ben attento e concentrato nell’osservare i grandi maestri che si esibivano nei club napoletani.
Ricercatore musicale, ha studiato musica tra i vari scaffali di vinili nei diversi negozi di vinili sparsi tra la citta’, che tra i banchi di scuola, ripercorrendo passo passo dal principio lo sviluppo della scena Underground.
Ha Iniziato a mixare con due “piastre” utilizzando musicassette con brani registrati molte volte di notte dalle radio locali partenopee che trasmettevano House Music.
Dopo poco acquista i primi giradischi ed un mixer dove all’interno del suo garage inizia a miscelare i vecchi dischi di
famiglia come Earth Wind and Fire, Pink Floyd, Mick Jagger, Fela Kuti.
Si esibisce alle prime feste private organizzate da amici in appartamenti privati ed in posti comunemente chiamati all’epoca sale da ballo dove si svolgevano party a partire dal pomeriggio.
Di li a poco inizia ad esibirsi in alcuni dei piccoli club sparsi in citta’ attraendo su di se l’attenzione di gran parte degli addetti ai lavori le sue selezioni musicali,il suo concetto spirituale di intendere la musica attraversando sonorita’ a 360°.
Dagli inizi degli anni 2000 si esibisce nei migliori club partenopei ed italiani collaborando con i migliori artisti al mondo trasmettendo nuova energia alla generazione attuale di dancers, inizia a viaggiare nel mondo mostrando e rappresentando il “linguaggio Neuhm” in alcuni dei best club al Mondo come Cielo (New York City), Nest (Toronto), Pacha (Mallorca), Soulset (Sao Paulo), Club
Trade (Miami), Barrage (Zante), e festival come WMC di Miami, ADE Amsterdam, CYDTMB Cefalonia e Jamboree Brooklyn.
Ha prodotto hits come “Anikulapo” e “Vandam Nights” su Tribe Records, nel 2015 fonda la sua etichetta personale “World Peace Music” esordendo con la prima produzione “Chango Chant”.
Ancora oggi trae ispirazione e nuove energia dalla cultura religiosa e ritmi provenienti dalla nostra dimensione e non solo. “La musica è una semplice espressione dell’anima” .

Fabrizio Fattore

Acadie club

administrator

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to Top