24/dic
administrator
Published in post

24 dicembre 2016 – GLENN Underground + Marco Ricciardi

NEUHM Nu-Era
Sabato 24 DICEMBRE Dicembre 2016 @ Duel (Napoli)
Start 0.30

presents :
GLENN UNDERGROUND .
Glenn Underground è una figura leggendaria quasi mistica, uno dei più “deep” dei produttori di deep house del Mondo, artisticamente segue le linee della scuola classica di Chicago di Larry Heard unite al suo autentico groove proveniente dalla “strada”, accostato perfettamente più ai toni spirituali della disco che all’ House Music contemporanea. Infatti, il suo remix bootleg del prototipo singolo – di Donna Summer “I Feel Love” prodotto da Giorgio Moroder – è praticamente un must nella selezione di ogni dj House.
Durante la sua adolescenza a Chicago era solito seguire suo zio e la sua band, introducendosi pia piano iniziando a suonare come tastierista del gruppo, conosciuto come Fender Rhodes. Agli inizi del 1991 ha cominciato a produrre tracce e si è catapultato nell’ arte del djing, dimostrando sin da subito un enorme talento.
Uno dei primi lavori fu appunto una versione GU del classico “I feel love” di Donna Summer, che esplose nei club di Chicago fino ad impressionare uno come Cajmere, boss della label Cajual Records, tanto da concedergli di rilasciare delle tracce sull’ etichetta stessa. Alla fine la label ha rilasciato più di una dozzina di singoli ed EPs firmati “GU” tra il 1995-1996, periodo durante la quale registrava diversi singoli e full-length come Atmosfear, per la label inglese Peacefrog. Nel ’97 il suo EP for Guidance “Secrets of CVO” diffuse le sue influenze col sound degli anni Settanta in una chiave chiaramente minimalista di fusion-funk, classico esempio il singolo “House of Blues” prodotto in collaborazione con il chitarrista Stevie Israel. Nello stesso anno venne fuori la collezione su Peacefrog “The Jerusalem”, EP con una grande varietà di sonorità, dalla techno Detroit alla deep funk o all’ House. Periodo di grande fervore per Underground che debuttò con un LP di nome “Future Parables” per la label londinese Defender Records, per la prima volta con il suo collettivo “The Strictly Jaz Unit” formato con gli amici di sempre Boo Williams, Brian Harden, Tim Harper, e Cei-Bei seguito nel 1999 da un uscita come solista con “Story of Deepness. Successivamente Glenn e Boo costituirono insieme la “Strictly Jaz Productions”.
Glenn Underground risulta essere per gli intenditori e cultori del genere una vera è propria istituzione nell’ ambito di produzione su scala internazionale, essendo un “baluardo” di musica ed un pilastro della scena, appunto “Underground” per ogni artista o amante che segui questo filone, incantando con la sua figura ed un sound unico e mai scontato le persone fortunate che hanno avuto la possibilità di vederlo e, soprattutto, ascoltarlo in giro per il Mondo, arrivando grazie a NEUHM per la prima volta nella storia, finalmente, a Napoli.

Marco Ricciardi

Location : Duel Beat – Official Page
Entry : 10€ con bracciale riduzione entro 2.00
info & table reservations : 339 80 28 991

Official Sponsor: Espluà
Media Partner: Radio Yacht – Lunare Project
Vice Adv

If You are not ready, stay at Home.

administrator

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to Top